© 2011 Erica Petroni. All rights reserved. aromi fritti

Aromi fritti

Basilico e salvia in pastella di birra e farina (con l’ aggiunta di un albume montato a neve dopo mezz’ ora che il composto si è rassodato in frigo. Mi raccomando, le consistenze con temperature differenti vanno unite insieme lentamente, un po’ alla volta).

Le erbe aromatiche si gonfiaranno rimanendo croccanti e leggere.

E’ un perfetto antipasto stuzzicante che pochi si aspettano. Possono anche essere arricchite da qualche salsina in cui “pucciare” il basilico e la salvia, anche un coulis di pomodoro, un leggero pesto o una passatina di peperoni. Come sempre bisogna dare sfogo all’ immaginazione e smaltire gli avanzi del frigo… sempre con fantasia.

5 Commenti

  1. Pubblicato 6 dic ’11 alle 12:25 | Link Permanente

    This design is steller! You obviously know how to keep a reader entertained. Between your wit and your videos, I was almost moved to start my own blog (well, almost…HaHa!) Great job. I really enjoyed what you had to say, and more than that, how you presented it. Too cool!

  2. Pubblicato 10 dic ’11 alle 09:44 | Link Permanente

    Is going to be again often in order to check out new posts

  3. Pubblicato 29 dic ’11 alle 18:50 | Link Permanente

    Very nice post!! Thanks for share

  4. Pubblicato 8 gen ’12 alle 12:45 | Link Permanente

    Thanks for the sensible critique. Me & my neighbor were just preparing to do a bit research about this. We got a grab a book from our area library but I believe I learned far more from this post. I’m quite glad to see such fantastic information being shared freely out there.

  5. Pubblicato 11 gen ’12 alle 05:09 | Link Permanente

    Perfect piece of function you’ve got done, this internet website is genuinely cool with good information.

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>